lunedì 14 ottobre 2013

Swatch book fai da te - Rilakkuma notebook

Ciao ragazze! Oggi vi mostro un'idea che volevo realizzare da tempo: uno swatch book!
Si tratta di un quadernino dove raccogliere tutti i nomi e appunto gli swatch di colore.
È utile quando devo scegliere che colore/i usare per una nailart,  senza dover ogni volta tirare fuori tutte le boccette dalla scatola ed essendo molto piccolo posso anche portarmelo in borsa ed evitare di comprare uno smalto troppo simile ad uno che già possiedo. ;)

Per farlo cercavo appunto un quaderno molto piccolo e l'ho trovato sul sito Born Pretty Store a soli $ 0,99 (€ 0,73)! Un prezzo così conveniente che non ho resistito a prenderne due, e poi c'è l'amatissimo Rilakkuma stampato sopra! *O* 
Per lo swatch book ho scelto quello color "Tiffany", l'altro è giallo
Il quaderno è poco più piccolo della mia mano ed è perfetto per il mio scopo. ^-^
Ero un po' indecisa su come suddividire gli smalti; inizialmente pensavo per marca ma poi ho deciso che era più utile averli divisi per colore.
La pagina con i rosa
Come vedete dalle foto ho scritto prima la marca, poi il nome dello smalto e sulla parte più a destra ho fatto due passate di smalto.
Ho usato solo le pagine a destra (per comodità di consultazione) e ho lasciato, quasi sempre, una pagina vuota dopo ogni colore per poter aggiungere gli smalti che acquisterò in futuro.
Dopo aver finito i colori ho fatto una pagina per gli smalti oro e argento, una per i glitter a base trasparente, una per gli smalti speciali (cracking nel mio caso) e una per gli specifici per stamping.
La pagina dei viola e lilla (la foto ha sfalsato alcuni colori =/)
Le pagine a sinistra le ho tenute per scrivere, dietro ogni smalto, alcune caratteristiche che ritengo importanti tenere sott'occhio. Prima fra tutte se sono smalti che funzionano bene con la tecnica dello stamping, poi la coprenza ecc.
Nella pagina a sinistra c'è stampato un simpatico Rilakkuma *-*
Se anche voi pensate di crearvi il vostro swatch book vi do qualche consiglio dettato dalla mia esperienza.
1) fate sempre una pagina alla volta e lasciate asciugare bene lo smalto prima di girare pagina o ve lo ritrovere tutto incollato alla pagina precedente. A me è capitato un paio di volte per distrazione =.=
2) se non volete che lo smalto colori anche leggermente la pagina sottostante (i colori scuri tendono a passare leggermente di sotto senza macchiare, come i pennarelli) fate prima una passata con lo smalto trasparente e fatelo asciugare (io l'ho fatto solo sotto gli smalti di tipo cracking, per farli "rompere") o in alternativa attaccate un pezzo di scotch e passate lo smalto sopra di esso
3) per avere una maggiore lucidità e coprenza fate due passate di smalto, lasciando sempre asciugare tra una e l'altra

Vi piace il mio swatch book? Io lo trovo davvero molto utile. ^-^
Lasciatemi un commento se ne create uno, mi piacerebbe vedere altri swatch book! *-*

shichan

Utilizza il codice SLX31 per ottenere uno sconto del 10% su Born Pretty Store

11 commenti:

  1. Che bella idea! Però, per non far trasparire lo smalto e per avere una resa dei colori più realistica, io applicherei gli smalti su dei pezzetti di scotch (superficie più lucida e simile ad un'unghia)... che ne pensi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È una buona idea quella dello scotch, infatti l'ho citato anche nell'articolo. Io ho preferito farlo così ma anche con lo scotch va bene, userei però quello opaco su cui si può scrivere, non quello classico lucido e trasparente su cui penso sia più difficile far aderire lo smalto.
      Se provi fammi sapere come ti trovi. ^-^

      Elimina
  2. ma che idea utile!! brava *__* e il quadernino è un amore con quel mini rilakkuma ^^

    RispondiElimina
  3. ma quanta pazienza *w*... carinissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara! Ma in realtà non ci vuole molto, ne facevo un paio di paginette al giorno in momenti liberi ^^

      Elimina
  4. ma carina questa idea! Complimenti anche per la pazienza ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Dony! Mi fa piacere che ti piaccia! *O*

      Elimina
  5. Che bella idea, non ci avevo mai pensato...appena ho un po' di tempo provo a farlo *-* così forse è la volta buona che non torno a casa con un colore che ho già xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Federica, se lo fai ti andrebbe poi di mostrarmelo? Sono molto curiosa di vedere come ti verrà =)

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...